Comprare Online con Paypal – Quali sono i Vantaggi

L’ideazione di Paypal, nel lontano 1998, ha apportato una vera e propria rivoluzione nel mondo dello shopping online. Questo sistema di pagamento ha contribuito a superare uno dei più grossi ostacoli degli acquisti nel web: la sicurezza. Il suo funzionamento si avvicina in tutto e per tutto a quello di un comune conto corrente bancario. E dopo aver aperto un conto PayPal, è possibile effettuare pagamenti online velocemente e senza correre rischi. PayPal dà l’opportunità di comprare in 203 Paesi e 26 valute e applica una sola tariffa per la conversione.

L’idea che si ritrova alla base di PayPal è quella di offrire agli utenti dell’e-commerce la garanzia di effettuare transazioni in modo protetto. Le operazioni avvengono infatti attraverso il conto PayPal o se si preferisce con la carta di credito o il conto corrente personale, senza però dover comunicare i propri dati sensibili al venditore.

Per usufruire di questo servizio è sufficiente iscriversi gratuitamente a PayPal con una serie di passaggi molto semplici e veloci. Ci si collega al sito, si completa l’apposito form fornendo un indirizzo mail e tutte le informazioni personali sull’anagrafica e i contatti. In questo modo, l’utente apre un conto PayPal grazie al quale può effettuare pagamenti utilizzando solamente il suo indirizzo mail con la relativa password. Il conto PayPal può essere ricaricato con bonifico bancario dal proprio conto corrente bancario e non è previsto alcun addebito. Per maggior comodità, al proprio account si possono associare una o più carte di credito (fino a un massimo di otto), oppure una carta prepagata o il proprio conto corrente bancario.

L’utente può così effettuare tutti gli acquisti desiderati, in tutto il mondo, senza alcun costo aggiuntivo. A richiesta, l’azienda fornisce una carta di credito che opera su circuito Visa e una carta prepagata che opera su circuito MasterCard. PayPal si rivela attenta anche al mondo delle comunicazioni mobili: per favorire le transazioni dal telefono cellulare, è stata sviluppata appositamente l’applicazione Send Money, disponibile per iPhone e Android.

Non sempre però, si sa, gli acquisti online si concludono in modo soddisfacente. Cosa succede se l’oggetto richiesto non viene consegnato, oppure è diverso da quello ordinato, oppure ancora viene danneggiato durante la spedizione? Con PayPal non c’è nessun problema. Il sistema prevede infatti un “programma protezione” che tutela l’acquirente in tutti questi casi. Nel momento in cui qualcosa non va come deve andare, l’azienda blocca il pagamento al venditore e rimborsa completamente il compratore, incluse le spese di spedizione. Per poterne beneficiare è necessario presentare una contestazione entro 180 giorni dall’acquisto. Questa protezione non è riconosciuta in caso di beni digitali (come ad esempio e-book, cd, dvd), veicoli di qualsiasi genere, biglietti di viaggio e tutti gli oggetti pubblicizzati su “eBay annunci”.

PayPal prevede inoltre una copertura in caso di acquisti non autorizzati dal titolare del conto, a condizione che venga effettuata la segnalazione entro 60 giorni. In questo caso, basta mettersi in contatto direttamente con la sede italiana dell’azienda, inviando una mail dal suo sito ufficiale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *