Financial Future – Cosa Sono

Options (strumenti asimmetrici): consentono all’acquirente del contratto di decidere se esercitare o meno un diritto, ovvero l’opzione.
Futures (strumenti simmetrici): vincolano entrambe le parti alla risoluzione del contratto.

I financial future sono quindi un accordo standardizzato di acquisto o di vendita di attività finanziarie ad una data futura. Standardizzato poiché esiste una borsa valori di future che regolamenta: il tipo di attività finanziaria, l’oggetto di scambio, la data di consegna, il prezzo di transizione, ecc.
Nati nel 1972 negli USA, hanno come finalità la copertura del rischio di oscillazione dei prezzi dei beni. Vengono scambiati all’interno di apposite borse valori – la Chicago Board of Trade è stata la prima borsa valori statunitense – dove gli operatori possono
agire direttamente, se membri della borsa.

A differenza degli accordi con regolamento per contanti o a termine, il future è un impegno a realizzare una transazione senza che ci sia alcun flusso monetario (cioè con l’effettiva consegna), è standardizzato in tutte le sue parti ed è pubblicamente trattato.

Stanza di compensazione (Clearing House): è un’agenzia che sovrintende a tutte le operazioni che si svolgono all’interno della borsa dei future, come principali funzioni:
a) è la controparte di tutti i contratti: assume contemporaneamente la posizione di acquirente e venditore e ne garantisce il buon fine, eliminando di fatto il rischio d’insolvenza tra le parti;
b) tiene la contabilità: le parti del contratto depositano una quota “di buona fede” (detta initial margin) ed in seguito aggiungono un ulteriore importo (detto maintenance margin) che varia in funzione del contratto;
c) impone limiti massimi giuridici di oscillazione;
d) comunica quotidianamente lo stato dei conti agli operatori;
e) verifica l’effettiva consegna delle attività.

Vantaggi dei future
-determina in anticipo l’entità dei flussi monetari;
-permette di cautelarsi da oscillazioni indesiderate dei tassi d’interesse;
-aumenta la copertura del rischio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *